E siamo in Primavera!

Primavera-genzianelleEh lo so, è passato un po’ di tempo dall’ultimo aggiornamento ma per diversi motivi non sono riuscito a ritagliarmi lo spazio necessario per trovare la giusta ispirazione. Per fortuna ci hanno pensato gli amici e anche alcuni lettori del sito, i quali mi hanno fatto notare che le discussioni sulla neve cominciavano ad essere un po’ fuori luogo in aprile inoltrato! Oltre a queste graditissime osservazioni, sua “signoria Primavera” in persona cominciava ad esigere prepotentemente di farsi sentire, o meglio di farsi ammirare con tutti i suoi colori e le sue bellezze. I primi fiori sul prato e soprattutto i  primi fiori sulle piantine di mirtillo hanno fatto scattare la giusta molla per fare qualche foto da inserire sul sito.

gemme-mirtilloTutti gli arbusti godono di ottima salute anche se ormai sono parecchi giorni che non piove e un piccolo apporto d’acqua non farebbe certo male. Non dovrebbe comunque essere un problema visto che non siamo ancora in piena estate e il clima non è ovviamente torrido, il terreno sembra infatti essere ancora sufficientemente umido. Mi sto in ogni caso già organizzando per sistemare e riempire delle taniche per la scorta d’acqua e sto ancora decidendo se prevedere un serio impianto di irrigazione o arrangiarmi almeno per quest’anno con qualche canna.

fiori-mirtilloHo provveduto anche ad allargare la pacciamatura invernale per far respirare meglio la pianta ma ogni volta che tocco aghi di pino, foglie di faggio e felci intorno ai mirtilli viene a farmi visita puntualmente il mio amico “vento forte” che mi ha accompagnato esattamente per i due giorni a cui ho dedicato questo lavoro. Niente di grave, solo qualche svolazzata qua e là ma porca miseria fino a quel momento la pacciamatura era ormai ben pressata dalla neve invernale e ben assestata nel terreno, chiaramente smuovendola è diventata facile preda di un vento di quella intensità. Vabbè, più che altro mi premeva mantenere anche in estate un minimo di protezione intorno alla pianta per contenere la crescita erbosa e per mantenere un poco più umido il terreno, missione riuscita.

neve-primavera-mirtilliTutto questo accadeva nei giorni scorsi perchè proprio ieri sui monti ha nevicato e se vedete ora delle foto con la neve non mi sono sbagliato e non ho riciclato materiale dei mesi scorsi per risparmiarmi qualche fatica… sono scatti di stamattina e oggi è Pasqua, il 20 aprile! Come si vede alcuni rami si sono piegati e qualche gemma è finita sotto la neve ma spero davvero non sia un grosso problema visto che già oggi il sole sta sciogliendo a gran velocità il sottile manto bianco e le piante sono ancora piuttosto indietro con la fioritura.

lamponiAh, quasi dimenticavo di aggiungere una importante novità alla gloriosa coltivazione “Mirtillo di Monte”, sono in arrivo altri piccoli frutti! Ho infatti messo a dimora qualche piantina di lampone, more, ribes e uva spina! Vediamo se il clima e il terreno sono quelli adatti e se matureranno dei gustosi frutti, in tal caso la piantagione vanterà anche di queste varietà!

2 commenti:

  1. erica bellucci

    Bello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *